Proteggi i tuoi ricordi e i tuoi beni: scopri l’assicurazione casa contro il furto

Proteggi i tuoi ricordi e i tuoi beni: scopri l’assicurazione casa contro il furto

La casa rappresenta per la maggior parte delle persone il bene materiale dal più grande valore affettivo: essa è inevitabilmente piena dei nostri ricordi più preziosi. Ogni oggetto ci riporta alla mente momenti felici, come il souvenir del nostro ultimo viaggio, la laurea incorniciata e appesa al muro o le fotografie ritraenti le nostre persone care.

Proprio a causa della sua grande importanza e del suo valore affettivo, ognuno di noi, quando va fuori per lavoro o per vacanza, non può non essere preoccupato per l’abbandono della propria casa. Tale preoccupazione potrebbe diventare insistente, inducendoci a pensare più e più volte alla nostra abitazione incustodita, diminuendo notevolmente i momenti di relax della nostra vacanza.

Una soluzione c’è! Basta stipulare un’assicurazione casa contro il furto! 😉

L’assicurazione furto per la casa

La polizza casa offre la possibilità di beneficiare di una copertura assicurativa anche in caso di rapina o furto all’interno dell’appartamento. Possono stipulare tale polizza sia i proprietari di un immobile sia gli affittuari, nel primo caso coprirà anche i danni materiali causati durante tale illecito.

A furto avvenuto, potrete richiedere un cospicuo risarcimento pari al valore di tutti i beni sottratti. In tal modo riuscire a mantenere la serenità anche lontani da casa e godervi i meritati giorni vacanzieri di riposo.

Le diverse polizze casa: come richiedere il risarcimento?

Le polizze casa da stipulare possono essere di diverse tipologie:

  • Furto con scasso
  • Furto con introduzione clandestina
  • Furto in presenza di colui che ha stipulato la polizza e dei suoi familiari
  • Furti esercitati con violenza e minacce
  • Furti e rapine di oggetti di valore

In qualsiasi caso, per ottenere il risarcimento dovuto, sarà opportuno presentare la denuncia di furto emessa dalla polizia e la copia della richiesta di risarcimento inviata alla propria compagnia assicurativa.

Come viene definito il premio assicurativo della polizza casa?

Quando il consulente assicurativo calcola il premio relativo alla tua polizza casa, si baserà sull’analisi di alcuni parametri, come i metri quadri dell’abitazione, l’accatastamento immobiliare, la tipologia dell’immobile e la città o provincia nella quale è ubicato il tuo appartamento.

Definito il premio, l’assicurato potrà decidere quale delle due macrocategorie di polizze casa stipulare:

  • Polizza a primo rischio assoluto: l’assicurato potrà ottenere l’intero massimale in caso di furto, anche se il danno arrecato sarà minore rispetto a tale cifra
  • Polizza a valore intero: l’eventuale risarcimento coprirà una somma pari al valore reale dei beni sottratti.

Info sull'autore

Natalino administrator

Mi chiamo Natalino Esposito, ho 33 anni e svolgo l’attività di consulente assicurativo da ben 15 anni.

Commenta